Poesia


Lettura Antologica
(Michele Ascoli)
 


Albino Pierro

"Quella di Tursi, il mio paese in provincia di Matera,
era una delle tante parlate destinate a scomparire.
Ho dovuto cercare il modo di fissare sulla carta
i suoni della mia gente"



Francesco Galasso

"C'era la terra delle ginestre
e dei contadini
svegliati all'alba
dal canto dei grilli..."



Giandomenico Giagni

"Questo paese non ha notti, non ha albe
mia madre non rivive piu' tra queste mura
l'ultima nenia l'ha crepata dentro il cuore"



Isabella Morra

"Torbido Siri, del mio mal superbo
or ch'io sento da presso il fine amaro,
fu' tu noto il mio duolo al padre caro,
se mai qui'l torna il suo destino acerbo."



Michele Parrella

"Solo i fanciulli restano a te
i tuoi figli carcerati e persi,
madre mia coi capezzoli rotti
la tua voce e' dilaniata e persa"



Rocco Scotellaro

la "schiavitu' contadina"
il dramma dei "cafoni"



Leonardo Sinisgalli

"Nei nostri paesi il sole cade a precipizio,
la notte e' nei rintocchi della campana di mezzogiorno"



Nicola Sole

e un improvviso tremito rubesto
Melfi sommerse e i prossimi casali,
cui fean polvere e sassi un vel funesto! ..



Giulio Stolfi

E' amara l'acqua dei nostri fiumi:
troppe lacrime abbiamo versato.
Se ci mangia la frana i magri campi
e ci spia la malaria dai canneti,
pi? ci attacchiamo a questa terra dura, ..



Antonio Avenoso


... e si attende un paradisiaco viaggio
che ci accompagni tutti nella gran sala
per l???ultimo o il primo gran ricevimento ...


Anna Maria Basso


"Qui ancora si involano canzoni / alle finestre.
E voci indugiano / quasi sussurrate nenie
in lunghe veglie d???uomini / sotto i lampioni
a ritagliare scampoli / di vita."


Donato Imbrenda


Poeta dialettale


Antonio Valicenti


M'e' piaciute sembe stu tumbone
vundulijate ru vende, sti coste,
sti cannizz’e cendipalme, / ca non mi fane vire..


Giovannina Viggiano


Poeta dialettale


Rachele Zaza Padula


Finiro' le mie ore
a ricomporre al sole
i visi ritrovati tra i ricordi


Biagio Barone


poeta dialettale


Carmelo Caldone


Partimmo con i figli addosso
e le misere valige
alla volta di citta' oscure ...


85 Poesie su Rivello


85 poesie su Rivello


Antonio Carcuro


Panni, panni, panni / pendono da ogni balcone
oscillano lievemente / candidi, puliti e colorati
rallegrano la strada ..


Rosario Castronuovo


Acque torbide / di aride fiumare
rotolano a valle / voci di gente sola ...


Fani


"Mostrami il tuo vero Volto
mia amata arida e generosa
terra di Lucania"


Virginia Grassi


Notte bianca nella citta'
magica notte di arabescate stelle
c???e' un aria festosa ...


Gaetano Guerrieri


Notte colorata a botte di vento / alternate a rapide e fugaci piogge
Notte malintenzionata / come i pinzieri
L???una a scoperchiare tetti / gli altri a tediare il sonno


Bernardo Panella


Nei deliri del vento, nelle foglie
che cadono dall'alto, nello schianto
senti il tempo / che incalza i tuoi pensieri.
La stagione che ieri vestiva oro e seta
oggi avanza lenta nello scialle ..


Carlo Petrone


L'amore e la guerra, il sogno e "l'ardore del mondo",
la morte gitana e la grande patria mediterranea ..


Mario Santoro


"E sono, / coi miei pensieri di sempre,
quell'embrice sconnesso / caduto in frantumo
al colpo di martello / tra tavole, pietre, schegge"


Rocco Saracino


questa e' la terra che mi diede luce
e se essa sara' schiava io lo saro' con lei..


Osvaldo Tagliavini


Qui le nevi, qui le messi, / le valli, i monti,
le farfalle in fiore. / Qui la fionda del vento,
l'euforia del sole. / Questa e' la mia terra, ..


Pasquale Totaro-Ziella


Amara ripassi ancora
al cuore della malva cotta
i tuoi occhi di ginestre antichi...


Mario Trufelli


Io lo conosco
questo fruscio di canneti
sui declivi aridi...


Bruno Mario Ciancia




Vincenzo Capodiferro


Ti ho visto.
Tra le selve inodori
....



Edvige Cuccarese


.....ma sento il tuo profumo / quello posso sentirlo
perche' vivi nel mio ricordo...
INTRAMONTABILE



Aniello Ertico- La Poesia Ed Il Verismo


L'afa gira sempre e copre.
Grillo pazzo, taci.



Myriam Frieri


Va, / il tuo posto e' tra gli angeli,
ma l’amore che ti lascio,
portalo con te.



Giuseppe Iannarelli


Nel cammino frenetico,
in questo tempo che piu' tempo non concede



Michele Lopergolo


Ed il silenzio / mi avvolge
in alito di vento / sospinto alla ricerca
di sospirato amore.



Michela Napolitano


Mi accorgo che son passati tanti anni
in cui hai tanto faticato / hai tanto sofferto
e mi hai tanto amata.



Gerardo Renna


"FINCHE' E' IN VITA….!
La mamma e' una sola! / Tienila sempre a te vicino:
falle sentire il battito del tuo cuoricino! ..."



Maria Schirone**verseggiando


riversando versi da un inquieto inconscio.....



Valcas -cascini Valerio




Salvatore Fittipaldi- Poesie




Carmen Di Giulio


Un di' la tua corolla tormentai,
candida margherita.



Franco Paciolla


Sono un poeta atto all'elemosina e alla vendetta,
come dio eclissato o saltimbanco
che, pioggia e diamante, fa morire.



Giusi Pontillo


Come l'aurora, / come le stelle cadenti
che bruciano / dentro le proprie radici,
"amo Grassano"...


Sei un Artista?
Pubblica gratis le tue pagine Web su "Visita la Lucania".

Crea il tuo sito in pochi minuti.
"Per utenti originari o residenti in Basilicata / Lucania".

 

 

 

 

[ Mailing List ]   [ Home ]   [ Scrivici ]

.