Home Page

Artisti Lucani

Guest Book

Collaborazione

R. Zaza Padula

le OPERE

Potenza


Rachele Zaza Padula

Finirò le mie ore
a ricomporre al sole
i visi ritrovati tra i ricordi

Rachele Zaza Padula è nata a Potenza, dove ha insegnato in qualità di ordinaria di materie letterarie.
Si è laureata in Lettere Moderne presso l'Università di Roma ed è stata allieva di Sapegno e Ungaretti.

Ha pubblicato quattro volumi di poesie:

In dimensione acronica - 1979 Edizioni Levante Bari

Il seme del tempo - 1984 Edizioni B M G Matera

Dissolvenze - 1989 - Rocco Fontana editore in Matera

Disincantesimo - 1999 - Edizioni Ermes Potenza

Ha curato per la Rai, in sei puntate, Per amare Orazio, pagine di vita e arte del poeta lucano;
e per conto dell'Ateneo Musica Basilicata la traduzione di dieci liriche oraziane.

Nel 1997, in occasione del Convegno Internazionale di Studi Carlo Gesualdo da Venosa, ha composto, in forma dialogico-teatrale, In casa dell'Illustrissimo Don Carlo Gesualdo, dialogo tra Maria D'Avalos e la Madre Sveva.

Ha pubblicato nel 2004 il dramma sacro in tre atti Gherardo Della Porta.

Nel giugno del 2006 è uscito Donna Isabella Glinni, il suo primo romanzo.

Nel 2007 esce una silloge di poesie in dialetto potentino La luna e lu giardine de zi' Pietre in cui è presente con ventotto liriche.

Nel 2008 ha pubblicato, per Osanna, il dramma Francesco di Messer Pietro di Bernardone.

Nel 2009 la raccolta di liriche Colloqui d'amore, in ricordo del marito.

Nel 2011 Sancta Teresia Benedicta a Cruce, dramma sacro in 3 atti.

Nel 2012 Il cuore nuovo di Dario Corsini, romanzo.

Nel 2014 Oscar Arnulfo Romero, tragedia in due atti e un epilogo.

 

Nel 2014 ha ricevuto il "Premio città di Potenza - XLIII Premio Letterario Basilicata" per l'Opera omnia.

 
   

    le OPERE  >>

 

 

 

[ Mailing List ] [ Home ] [ Scrivimi ]