Rapone

.

Foto degli Utenti

Foto del Sito

i Monumenti

Inserisci Foto
.
 

...a Rapone Emigrazione B a c h e c a
gli Artisti i Poeti Commenti Foto

Comune di Rapone

 

Comune (PZ)
E Abitanti  1.206
Altitudine 830 mt.
Superficie 29,14 Kmq
(altitudine massima: monte Rapone 1241 mt.)
* C.A.P. 85020

 

  Municipio 0976.96023
  Guardia Medica 0976.96133


RAPONE

Arroccato sulla sommità di un dosso, Rapone è un paese tranquillo, che affida la propria monumentalità ai portali, ai fregi e ai mascheroni sulle facciate dei palazzi.

Vanta antichissime origini, come testimoniano i ritrovamenti archeologici risalenti al VI secolo a.C e una rifondazione in epoca meridionale.

Vita De Luca
 

 

Il paese è posto su un dosso a oltre 800 metri sul livello del mare alla destra del fiume Ofanto.

Le sue origini appaiono abbastanza antiche e pare abbia preso il nome da un guerriero che qui s’insediò. Secondo alcuni studiosi l’abitato sarebbe sorto sulle rovine di un’antica città lucana distrutta intorno al IV secolo a.C. Nel suo territorio sono affiorati alcuni interessanti reperti archeologici risalenti ad epoche assai remote.

Nel periodo feudale venne assegnato, come feudo, da Carlo I d’Angiò prima a Giovanni Galard e poi ad Herveo de Chevreuse. Successivamente passò a Giovanni Pipino, ai Sanseverino, a Carlo Ruffo, a Pietro D’Alemagna, ai Carafa ed infine ai D’Anna. Del periodo feudale sono rimasti alcuni ruderi di un antico castello, di recente domificato e restaurato.

Di notevole interesse l’antica Chiesa Madre. Oggi il paese si è notevolmente ampliato con moderni edifici.

 

 

Repertorio artistico-turistico

Antica chiesa di San Michele, ampiamente ristrutturata.

Antico castello semidiroccato.

Nei dintorni: rovine di un insediamento preromano.

Fiorente artigianato della lavorazione in ferro battuto.

 

 

da: "Guida Basilicata" di P. Tucciariello
pubblicazione autorizzata            

 

 

 

Manifestazioni ed eventi:

17 gennaio

"Màscàrat" con balli e antichi sonetti

2 febbraio

Festa della "Candelora"

I° domenica di maggio

Festa in onore della Madonna di Santa Maria dei Santi ( al Santuario )

8 maggio

Festa di San Michele Arcangelo e Fiera, ( presso il Santuario nel bosco "Fratanorie" )

13 giugno

Festa in onore di Sant'Antonio

14 giugno

Festa del Sacro Cuore di Gesù

15 giugno

Festa patronale in onore di San Vito Martire ( protettore )

16 luglio

Festa in onore della Madonna del Carmine

15 agosto

Sagra della "Soppressata e del Caciocavallo"

16 agosto

Festa in onore di San Rocco

29 settembre

Festa di San Michele Arcangelo e Fiera, ( presso il Santuario nel bosco "Fratanorie" )

II° domenica di ottobre

Festa in onore di San Gerardo Maiella

2° lunedì di ottobre

Festa patronale in onore di San Vito Martire


Altri Eventi (segnalati)

 


 

[ Mailing List ] [ Home ] [ Scrivici ]