Artisti in Lucania

Potenza

 

 

Giandomenico Giagni

"Questo paese non ha notti, non ha albe
mia madre non rivive più tra queste mura
l'ultima nenia l'ha crepata dentro il cuore."

Giandomenico Giagni


- (Potenza 1922 - Roma 1975)
Poeta e giornalista (RAI) svolse per un trentennio l'attività di autore e regista radiofonico e televisivo. Fu uno dei maggiori artefici dei programmi culturali di RAI-3. Sceneggiò due films del regista Franco Rossi: "Amici per la pelle" e "Smoa". Sensibile divulgatore della poesia italiana e straniera del '900, curò la prima traduzione italiana delle poesie di Jacques Prevert. Affidò la lettura dei testi poetici a qualificati artisti come: Achille Millo, Riccardo Cucciolla e Giancarlo Sbragia. Scrise per la RAI: "La domenica della povera gente" e "Quarta era". Tutta la sua attività fu caratterizzata dall'estremo rigore professionale, molti suoi scritti sono andati purtroppo smarriti. A noi rimane una sola raccolta postuma di poesie: "Il confine" (Ed. Basilicata Editrice - Roma 1976) a cura di Carlo Bernari e Vasco Pratolini.

 

le poesie

 

 

.



Contatore: 10.905

[ Home ]

[ Scrivimi ]


riservato



pagina creata il: 01-11-2007