Artisti in Lucania

Guardia Perticara

 

 

Giuseppe Lavella

GIUSEPPE LAVELLA
nato a Guardia Perticara nel 1913, dopo i primi anni di scuola elementare, come tanti suoi coetanei ha dovuto lasciare la scuola per lavorare. Più tardi ha ripreso a studiare in privato, segnalandosi per l'impegno e la vivacità del suo ingegno. Le sue preferenze erano per il disegno, la geometria, la storia e il catechismo. E' stato circa sette anni sotto le armi durante la guerra mondiale. Fatto prigioniero nella campagna della Libia, fu deportato in Australia, dove non mancò di completare la sua istruzione studiando e parlando l'inglese. Ritornato a casa, pur dedicandosi al lavoro agricolo e alla famiglia, ha sempre coltivato la lettura: si è dato a scrivere "Memorie di Vita Paesana" - qualche anno fa "Famiglia Cristiana" pubblicò un suo trafiletto sulla guerra vissuta - e a disegnare. I suoi disegni riguardano la vita e le usanze di Guardia dei tempi andati. I suoi schizzi, semplici come quelli di uno scolare, denotano riflessione e un pizzico di nostalgia per la semplicità di altri tempi, nonché la voglia di utilizzare al meglio la sua terza età.

Don Giovanni Dilenge


 

disegni 1

disegni 2

disegni 3

disegni 4

 

 

.



Contatore: 3.164

[ Home ]

[ Scrivimi ]


riservato



pagina creata il: 01-05-2011