Artisti in Lucania

Rapone



Banda Musicale Citt

 

 

Cenni storici:
La nascita della prima banda Raponese risale agli inizi degli anni '40 sotto la guida del maestro Donato Blasucci di Ruvo del Monte. Nel 1967 il maestro Carlo Nappi, istituendo una scuola di musica, riuscì a formare un organico abbastanza consistente che rimase in attività fino al 1977.
Nell'anno 1986, con l'istituzione di un corso di musica promosso dal rag. Vito Cappiello, direttore della biblioteca comunale di Rapone, si tentò con successo di ricostruire un nuovo nuovo complesso bandistico. Alla guida del corso venne chiamato il maestro Biagio Ambrosio il quale dopo appena un anno di intensa preparazione riuscì a formare un complesso pronto ad esibirsi al pubblico. Il debutto, infatti, avvenne nell'aprile 1987 in occasione del rientro in paese della restaurata statua di San Vito Martire, patrono di Rapone.
Con l'atto notarile del 12.11.1988 la Banda si costituisce in associazione assumendo la denominazione "Banda Musicale Città di Rapone". Figurano soci fondatori i sigg.: Cappiello Vito (presidente), Lamorte Vito Michele (vice-presidente), De Luca Vita (segretaria), Angelillo Vincenzo e Graziano Vito.
Il complesso bandistico è iscritto all'ASSOMUSICA, Federazione Nazionale dei complessi e delle attività musicali amatoriali ed artistiche, ed ha partecipato a vari raduni regionali e nazionali. Da sottolineare la partecipazione al raduno nazionale di Chieti nel maggio 1991, al "Longstenber 92" della città di Chieri (TO), al concorso nazionale di Pesaro nell'aprile del 1994, ai raduni nazionali di Roma in occasione della festa della musica il 22.06.1997 ed il 21.06.1998, al raduno nazionale di Casabona (KR) il 20.08.1998, al raduno nazionale di Roma il 20.06.1999.
Il 23 aprile 1977, in occasione dei festeggiamenti del 10° anniversario, la banda ha vissuto il momento più esaltante ed emozionante della sua breve ma intensa attività, quando è stata ricevuta in Vaticano dal Santo Padre Giovanni Paolo II il quale ha impartito la benedizione a tutti i musicisti ed alle loro famiglie.
Il 30 novembre 1997 l'associazione ha adeguato il proprio statuto coinvolgendo maggiormente tutti i componenti nella vita associativa del complesso bandistico e nel dicembre dello stesso anno è stato eletto il nuovo gruppo dirigente dell'associazione nelle persone dei sigg.: Cappiello Vito (presidente), Patrissi Vito (vice-presidente), Ciampa Giovanna (segretaria), Patrissi Salvatore e Grieco Assuntina (componenti).
Attualmente la Banda Musicale Città di Rapone è iscritta all'albo delle forme associative istituito dall'amministrazione comunale di Rapone e continua a dare il proprio contributo per la crescita della cultura musicale e della vita sociale nella propria comunità, rinnovando l'attività di preparazione, insegnamento e riqualificazione dei musicisti con l'istituzione annuale di altri corsi di musica e, in ultimo, con la costituzione nel proprio seno del primo gruppo di MAJORETTES nella nostra Regione avvenuto a seguito di specifica preparazione da parte della brava ed esperta insegnante Anna Rita Conoscitore di Manfredonia.
All'atto della costituzione del gruppo di majorettes è formato da 32 ragazze. Il medesimo gruppo si è esibito per la prima volta in pubblico il 9 maggio 1999.
Con l'auspicio che cresca sempre di più l'interesse e l'amore per la musica si confida affinché il messaggio musicale, diffuso attraverso piazze, quartieri, paesi, città, sia veicolo di pace che faccia rifiorire, crescere e nobilitare l'amicizia fra gli uomini.